Bari-Gravina 5-0: cronaca e analisi

A una settimana dal primo impegno ufficiale contro il Parma, il Bari supera il Gravina 5-0.

Articolo di Giovanni Cortese06/08/2023

© “BARI–MIGNANI” – FOTO MOSCA

A una settimana dal primo impegno ufficiale contro il Parma, in programma sabato pomeriggio al San Nicola e valido per i trentaduesimi di Coppa Italia, il Bari supera il Gravina, compagine di Serie D, nell’ultimo test pre-stagionale. Con una buona cornice di pubblico giunta all’antistadio, mister Mignani schiera i biancorossi con un 4-3-3 e fa le prove di Coppa con Frattali in porta; Dorval, Capitan Di Cesare, Vicari e Ricci in difesa; a centrocampo Bellomo, Maiello e Maita e in attacco il tridente composto da Ménez, Nasti e Cheddira.

La cronaca

Il Bari sblocca subito il match con Cheddira che trasforma un calcio di rigore procurato da Ménez. Successivamente i biancorossi prima raddoppiano con Nasti, che raccoglie un cross di Dorval e di controbalzo batte Lurino, poi si portano sul tre a zero con Dorval che da destra entra in area di rigore chiude di testa.

Nella ripresa mister Mignani inserisce Morachioli per Nasti riproponendo il 4-2-3-1 dello scorso finale di campionato. Il Bari si porta dopo poco sul 4-0 con Maita, abile a mettere in rete con una conclusione da fuori area, e successivamente Ménez si procura un altro rigore trasformato poi da Cheddira, che fissa il punteggio sul definitivo 5-0, per poi lasciare spazio a Scheidler. A fine gara mister Mignani concede spazio a Benali, Zuzeck, Matino, Lops, Celiento, D’errico e Faggi.

L’ultimo test amichevole ha dato buone sensazioni in vista del esordio ufficiale con una squadra che sembra essere in una discreta condizione fisica e che rispetto allo scorso anno coinvolge di più i difensori centrali. Nella fase di costruzione del gioco rispetto alla passata stagione ha una fisicità diversa ma che può contare su alternative tattiche, dal 4-3-3/4-3-1-2 al 4-2-3-1, sebbene la squadra necessiti ancora di diverse pedine per completare l organico .

La squadra oggi osserverà un giorno di riposo. Ripresa degli allenamenti fissata per domani pomeriggio .