fbpx

Esclusiva – Lo Monaco: “Napoli, è l’anno dello scudetto. Kvaratskhelia miglior colpo”

Esclusiva – Lo Monaco: “Napoli, è l’anno dello scudetto. Kvaratskhelia miglior colpo”

©️ “LO MONACO-NAPOLI” 

In vetta alla classifica in campionato e in Champions League: una primissima parte di stagione eccezionale. Il Napoli arriva alla sosta per le nazionali carico di entusiasmo e di energia positiva. La squadra di Luciano Spalletti sta sorprendendo tutti, anche i più scettici, per qualità e intensità di gioco, oltre che per l’affiatamento di un gruppo compatto e coeso. Insomma, i presupposti per una stagione memorabile ci sono tutti.

In esclusiva ai microfoni di SportSud, il dirigente sportivo Pietro Lo Monaco, scopritore di talenti e tra i personaggi più navigati e influenti del panorama calcistico italiano, ha detto la sua sulle chances scudetto del Napoli e sul mercato condotto dal ds Cristiano Giuntoli.

Direttore Lo Monaco, può essere l’anno buono per lo scudetto in casa Napoli?

Può essere certamente l’anno buono per lo scudetto del Napoli. Considerando il livello degli avversari e il momento di particolare forma e di grande entusiasmo della squadra partenopea, sarebbe un peccato non provarci. D’altronde, anche l’anno scorso gli azzurri avevano le carte in regola per arrivare fino in fondo e in qualche modo hanno sfiorato il titolo. Non ho dubbi, quest’anno ci sono tutti i presupposti per riporre grande fiducia nel Napoli. Il maggiore antagonista per lo scudetto sarà il Milan, come dimostrato ampiamente anche dal recente scontro diretto: le squadre si equivalgono”.

Il Napoli ha perso tanti calciatori importanti, ma la squadra è rimasta altamente competitiva. Come giudica il lavoro svolto dal direttore sportivo Cristiano Giuntoli?

“Un mercato intelligente. Giuntoli ha dimostrato approfondita conoscenza di quello che di buono c’è in giro. Bisogna davvero togliersi il cappello: chapeau al direttore sportivo del Napoli. Ha fatto le operazioni più convenienti sia dal punto di vista tecnico, sia da un punto di vista economico per la sua azienda, la sua società. Un calciomercato davvero sorprendente. Kvaratskhelia, in particolare, è stato il colpo dell’estate, senza dubbio alcuno. Un giocatore devastante, che ha ampi margini di miglioramento. Questo fa di lui uno dei crack di questa campagna acquisti”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.