Varcautori, Beppe Signori presenta “Fuorigioco. Perde solo chi si arrende”

Giovedì 26 maggio, alle ore 19, al Lido Varca d’Oro di Varcaturo sarà presentato “Fuorigioco. Perde solo chi si arrende”, il libro autobiografico di Beppe Signori.

Articolo di Redazione SDS25/05/2022

Terzo appuntamento con la rassegna letteraria Varcautori, presieduta da Vincenzo Imperatore. Giovedì 26 maggio, alle ore 19, al Lido Varca d’Oro di Varcaturo sarà presentato il libro di Beppe Signori “Fuorigioco. Perde solo chi si arrende”.

Dopo i precedenti incontri con Gianluca Barbera e Christopher Ward, sarà ora il turno dell’ex calciatore, che si racconta a cuore aperto in un’opera autobiografica che ripercorre i tratti salienti della sua carriera e non solo. Giuseppe Signori è il nono marcatore di sempre nella storia della Serie A e ha scritto pagine del calcio italiano vestendo le maglie di Piacenza, Foggia, Lazio, Sampdoria e Bologna, città nella quale tuttora vive. Dal 1992 al 1995 è stato giocatore della Nazionale, con cui ha disputato anche i Mondiali di USA ’94, conclusi solamente in finale contro il Brasile. Il 1° giugno 2011 è stato arrestato nell’ambito di un’inchiesta legata al calcioscommesse e successivamente, il 9 agosto, la FIGC lo ha radiato a vita. Dopo dieci anni di processi, viene assolto da tutti i capi di accusa per i reati non caduti in prescrizione, e il 1° giugno 2021 viene riabilitato dalla FIGC con un provvedimento di grazia emesso dal presidente Gabriele Gravina.