fbpx

De Laurentiis: “È un buon inizio, ringrazio Spalletti per aver dato alla squadra un gioco offensivo”

De Laurentiis: “È un buon inizio, ringrazio Spalletti per aver dato alla squadra un gioco offensivo”

Parla Aurelio De Laurentiis ai microfoni di DAZN, dopo la vittoria del suo Napoli contro la Juventus:

Questo più otto sulla Juventus è un buon inizio. Quello che mi fa piacere è che devo ringraziare Spalletti per aver quadrato una squadra, dandogli un gioco molto interessante: siamo stati sempre all’attacco e abbiamo condotto il gioco dall’inizio alla fine. Dispiace per l’errore iniziale, potevamo vincerla 2-0. Ringrazio Spalletti, la mia squadra e il dodicesimo uomo in campo, il pubblico che è sempre straordinario. L’educazione dei presenti allo stadio è stata encomiabile. Spalletti l’ho scelto perchè è un uomo molto ordinato, diligente, che gestisce le cose con fermezza come piace a me. Credo fino ad adesso io non abbia nulla da recepire“.

Dopo l’analisi della partita ADL ha parlato dei problemi burocrati in vista della sfida di giovedi contro il Leicester:

Purtroppo noi combattiamo contro il Covid, contro le istituzioni nazionali e del calcio. Ho sempre detto che non si possono disputare più di tot partite all’anno. Mi fa piacere giocare contro una squadra come il Leicester, che gioca bene un calcio a tutto campo con gli arbitri che non intervengono quasi mai, un gioco dal quale gli italiani dovrebbero apprendere moltissimo. Oggi è stato un gioco abbastanza inglese, l’arbitro è intervenuto poco e bene. Speriamo che le cose migliorino con il tempo. Adesso il problema da risolvere è farsi accettare da Boris Johnson in Inghilterra, altrimenti fare una partita senza portiere diventerebbe assurdo, mancherebbe anche Osimhen per gli inglesi. Il mio messaggio alla UEFA è stato girato al governo inglese e attendiamo notizie, per fortuna l’Europa League gioca giovedi“.

Leave a Reply

Your email address will not be published.