Napoli Futsal, capitan Perugino: “Ci servirà questa sconfitta”

napoli futsal

Il Napoli Futsal perde all’esordio in Serie A contro i campioni dell‘Italservice Pesaro. Una partita complicata, anche a causa delle assenze importanti nella rosa a disposizione di Basile. I biancorossi aprono le marcature al primo affondo, con il goal di Canal. Sempre nel primo tempo arrivano poi altre due reti, siglate da Borruto e Fortini. Il match termina 3-0, con il Napoli che trova dinnanzi a sé un ottimo Espindola, man of the match, che mantiene inviolata la porta, aiutato anche dai pali colpiti dagli azzurri.

Di seguito, il comunicato rilasciato dalla società:

Napoli Futsal, sconfitta al debutto contro i campioni d’Italia. Capitan Perugino: “Bravi tutti, pesano le 4 assenze”. Il presidente: “Organizzazione perfetta, Sky Arena spettacolare”. L’emozione del debutto sul palcoscenico della serie A, la diretta di Sky Sport, lo spettacolo della Futsal Arena di Salsomaggiore Terme e i campioni d’Italia d’avanti. Tutto bellissimo tranne il risultato finale, ma era davvero impossibile chiedere di più ad una squadra priva di 4 pedine fondamentali. Assenti per squalifica Fortino, Hozjan e Foglia, non è arrivato in tempo il transfer per Fernandinho. Mister Basile ha avuto con sé Bruno Coelho soltanto negli ultimi due giorni antecedenti il match, reduce dalla vittoria del campionato del mondo e Grasso è stato gettato nella mischia nonostante venisse da un risentimento muscolare. Pesaro ha vinto con merito, portandosi sul triplo vantaggio nella prima frazione grazie ai gol di Canal al 5′, Borruto al 10′ e Fortini al 18′. Bravo Molitierno ad evitare di far capitolare i suoi in altre circostanze, ma bravissimo Espindola, anche nel secondo tempo a tenere la sua porta blindata non facendo mai rientrare in partita gli azzurri, sfortunati anche con due legni colpiti da Turmena e Arillo.

Le dichiarazioni di capitan Perugino e del presidente a Sky Sport:

Abbiamo commesso delle ingenuità sui loro gol, Espindola ha fatto un’ottima prova e siamo stati anche sfortunati. Sicuramente 4 assenze pesano contro la squadra più forte d’Italia. Ma va bene così, ai miei compagni posso solo dire bravi. Ci servirà questa sconfitta, che non conoscevamo da tempo, per un bagno di umiltà e pensare già alla prossima partita”.


Nessun rammarico per la sconfitta, ma soltanto parole d’elogio per tutti da parte del presidente Serafino Perugino che ha voluto sottolineare la qualità dell’evento in diretta su Sky Sport. “Affrontare il Pesaro senza Foglia, Fortino, Fernandinho e Hozjan con Coelho, nuovo arrivato con appena due allenamenti fatti insieme alla squadra, Grasso fermo da 15 giorni e recuperato in extremis, era davvero difficile, la sconfitta ci può stare. Sono campioni non per caso, complimenti al Pesaro ed a mister Colini per le 1000 gare in serie A. Stasera il Napoli non ha perso perché abbiamo vinto tutti, complimenti al presidente Bergamini ed a tutta la Divisione calcio a 5. Sky arena spettacolare, organizzazione perfetta, emozioni uniche. Ad Maiora”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.