fbpx

Spalletti: “50 punti tantissimi, Scudetto? Non dobbiamo disperdere le possibilità che abbiamo”

Spalletti: “50 punti tantissimi, Scudetto? Non dobbiamo disperdere le possibilità che abbiamo”

© “SPALLETTI” – FOTO MOSCA

Luciano Spalletti è stato intervistato al termine della gara vinta con la Salernitana all’Arechi. Di seguito, le sue parole:

“Queste partite possono essere condizionate dall’aspetto dell’entusiasmo, della sufficienza, della troppa responsabilità. Bisogna gestire nella maniera corretta da un punto di vista mentale e giocare sempre bene a pallone, avendo quel ritmo corretto. Ritmo, ritmo, ci vuole ritmo. Nel primo tempo non trovavamo spazi nella trequarti, si rischiava soltanto di prendere una ripartenza, poi due giocate in velocità hanno cambiato l’inerzia della partita. Nella ripresa la gestione è stata corretta, ma nel primo tempo dovevamo velocizzare le giocate. Siamo andati sotto ritmo. Noi abbiamo più possibilità di trovare gli spazi per far male, però di là ci sono tanti uomini. Anche con la linea difensiva bassa, c’è sempre spazio per attaccare la profondità e questo l’abbiamo fatto meno bene delle altre volte.

I 50 punti? Sono tantissimi, è giunto il momento di fare i complimenti ai calciatori. È sintomo di tante cose, che la nostra città merita, con cui siamo in perfetta sintonia. Dormiamo sereni con questa vittoria. Nicola l’aveva preparata bene la gara, come ho detto prima bisogna viaggiare con la palla più veloce. Superato Sarri? Noi i nostri 50 punti li abbiamo fatti meritatamente, al di là dei 47 punti fatti da Sarri, che poi tre punti sono magari frutto di un episodio. A quelle quote lì cambia poco, bisogna rimanere umili. Scudetto? Sappiamo di avere un’occasione irripetibile. Non dobbiamo disperdere le possibilità che abbiamo e provare a giocare il nostro calcio”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.