Spalletti, squalifica e multa per il cartellino rosso contro la Roma

Spalletti

© “SPALLETTI” – FOTO MOSCA

Alla fine di Roma-Napoli l’arbitro Davide Massa ha espulso l’allenatore del Napoli, Luciano Spalletti, giudicando ironico il suo applauso subito dopo la stretta di mano: “Ti ho detto soltanto bravo”, le parole del tecnico toscano, incredulo dopo il cartellino rosso. 

Oltre il danno, anche la beffa. Infatti, Luciano Spalletti è stato squalificato e multato per “Espressioni irrispettose rivolte all’arbitro”. Non ci sarà, quindi, in panchina contro il Bologna nel turno infrasettimanale. Il Giudice Sportivo ha squalificato per una giornata anche José Mourinho, Simone Inzaghi e Gian Piero Gasperini.

Di seguito il comunicato del Giudice Sportivo: “Squalifica per una giornata effettiva di gara e ammenda di € 5.000,00 per SPALLETTI Luciano (Napoli): per avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco, assumendo un atteggiamento ironico, rivolto al Direttore di gara espressioni irrispettose“.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.