fbpx

Corea-Ghana 2-3: Kim chiede il cambio al 90+2′

Corea-Ghana 2-3: Kim chiede il cambio al 90+2′

©️ “KIM MIN-JAE” – FOTO MOSCA

Termina 2-3 la gara tra Corea del Sud Ghana, valida per la seconda giornata del Mondiale 2022. Inserite nel girone con Portogallo e Uruguay, le due squadre si sono sfidate in un vero e proprio scontro diretto per provare a conquistare gli ottavi di finale. Vincere questa sfida significava un grosso vantaggio in vista della terza e ultima tappa.

Il primo tempo all’Education City Stadium si conclude sullo 0-2. Al minuto 23 si porta avanti il Ghana con Salisu: il centrale sfrutta una mischia in area dopo un calcio di punizione laterale, anticipa Kim Min-Jae e manda in porta la palla che vale l’1-0 per i suoi. Poco dopo la mezz’ora, Kudus mette a segno la rete che vale il raddoppio: la stella dell’Ajax si inserisce in area sfruttando al meglio il cross tagliato di Jordan Ayew dalla sinistra, spizzando il pallone il tanto che basta per battere Kim Seung-gyu. Male in marcatura la difesa sudcoreana. 

Il secondo tempo segue tutto un altro copione rispetto al primo. Al 58′ Cho Gue-Sung riapre la partita: splendido il gol con il centravanti che raccoglie il cross del neo entrato Lee Kang-In e di testa batte il portiere ghanese. Dopo soltanto 3 minuti, l’attaccante del Sangmu sigla la doppietta personale, sfruttando ancora una volta un cross dalla sinistra, questa volta di Kim Jin-Su. La situazione di parità dura poco poiché la nazionale africana torna avanti nuovamente nel segno di Kudus: 2-3.

Il direttore di gara assegna 10 minuti di recupero, ma Kim Min-jae chiede il cambio. Il difensore di proprietà del Napoli ha provato a stringere i denti fino all’ultimo secondo, ma non ce l’ha fatta e al suo posto è subentrato Kwon Kyung-Won. Come raccontato nei giorni scorsi, il centrale sia venerdì che sabato aveva svolto solamente terapie in albergo, senza neanche raggiungere i compagni sul terreno di gioco. Che sia questa la causa?

Leave a Reply

Your email address will not be published.