fbpx

Napoli-Spartak Mosca 2-3: gli azzurri perdono in casa in rimonta

spalletti

©️ “SPALLETTI” – FOTO MOSCA

100′: Finisce il match con il risultato di 2-3, sconfitta per il Napoli alla seconda giornata di Europa League;

94′: Goal del Napoli: 2-3: Osimhen accorcia a due minuti dalla fine segnando a porta vuota su assist di Di Lorenzo;

90′: Goal dello Spartak Mosca! 1-3: Promes scarica in rete a porta vuota, male il Napoli in uscita;

83′: Espulso Caufriez! Doppio giallo per il giocatore dello Spartak;

81′: Goal dello Spartak Mosca! 1-2: Ignatov scarica in rete da fuori area con un destro che termina in porta alla destra di Meret;

78′: Giallo per Fabian per un intervento in gioco pericoloso;

73′: Cambio per il Napoli: entra Lozano al posto di Matteo Politano;

67′: Annullato un goal a Manolas per fuorigioco;

65′: Ammonito Koulibaly per proteste dopo un fallaccio su Osimhen che l’arbitro valuta da giallo;

55′: Goal dello Spartak Mosca! 1-1: Promes approfitta di una palla vagante per scaricare in rete. Decisiva una deviazione di Koulibaly;

Il Napoli inizia il secondo tempo con Osimhen e Anguissa, escono Petagna e Zielinski;

Finisce il primo tempo sul risultato di 1-0 per il Napoli, all’intervallo in vantaggio il Legia Varsavia contro il Leicester;

50′: Rigore per lo Spartak per un presunto fallo di Politano, ma l’arbitro dopo aver consultato le immagini del Var cambia la sua decisione;

41′: Cambio per il Napoli: fuori Insigne, dentro Malcuit;

35′: Occasione clamorosa per il Napoli: Elmas lancia alla grande Petagna che di tacco serve Politano. Tiro respinto sul quale si avventa Zielinski che si divora un goal fatto da posizione ottimale;

30′: L’arbitro richiamato al Var cambia la sua decisione: Espulso Mario Rui! Napoli in inferiorità numerica;

28′: Ammonito Mario Rui per un brutto intervento in ritardo;

20′: Grande palla di Mario Rui per Di Lorenzo che in spaccata cerca il goal da ottima posizione. Ben posizionato Maksimenko;

18′: Petagna lanciato in area si divora una grande occasione per il raddoppio;

11′: Occasione Napoli: Insigne apre meravigliosamente per Di Lorenzo che appoggia dietro per Petagna. Tiro deviato e calcio d’angolo;

9′: Partita a senso unico, il Napoli si rende pericoloso con un lancio per Insigne, fermato in area di rigore;

1′: Goal del Napoli! 1-0: Elmas si avventa su un pallone vagante dopo una respinta sbagliata del portiere e insacca in rete;

18:30: Le squadre sono in campo per il riscaldamento.

NAPOLI-SPARTAK MOSCA

Al Diego Armando Maradona, alle ore 18:45, si affrontano Napoli e Spartak Mosca per la seconda giornata del girone di Europa League. Gli azzurri vanno a caccia della prima vittoria nella competizione, mentre i russi cercano il riscatto dopo la sconfitta all’esordio. Spalletti sorprende: fuori Osimhen, c’è Petagna al suo posto; tornano titolari Meret, Manolas ed Elmas.

FORMAZIONI UFFICIALI:

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Elmas, Fabian Ruiz, Zielinski; Politano, Petagna, Insigne.

Spartak Mosca (3-4-3): Maksimenko; Caufriez, Gigot, Dzhikiya; Moses, Umayarov, Litvinov, Ayrton Lucas; Bakev, Ponce, Promes.

Leave a Reply

Your email address will not be published.