BIBLIOCALCIO – I consigli per un’ottima lettura sportiva #43

Bibliocalcio, consigli per un'ottima lettura sportiva

Tema della settimana:

“Soldi e pallone. Come è cambiato il calciomercato” di Pippo Russo, Meltemi (2018)

Come ogni anno l’estate di ogni tifoso di calcio è scandita da discussioni e analisi tecnico-economiche relative al calciomercato. Una vera e proprio droga, nonostante il trend decisamente negativo del campionato italiano dal punto di vista dell’appeal che riveste la serie A in ambito europeo. Ma cosa c’è esattamente dietro il mondo del calcio? Quali sono le dinamiche economico-finanziarie che muovono gli interessi extrasportivi del pianeta football in tutto il mondo? Pippo Russo, già censore di condotte borderline nel mondo calcistico, analizza con la consueta competenza e il suo stile didascalico come funziona oggi quello che dovrebbe essere uno sport ma che si sta trasformando sempre più in un business. Un interessantissimo lavoro, con spunti sociologici ed economici volti a far luce sui risvolti meno noti del mondo calcistico. Bibliografia in inglese.

Ultima uscita:

“Il libro dei Mondiali. Le avventure del più grande torneo. Il calcio in quasi cento anni di storie” di Fabrizio Fidecaro, Absolutely Free (2022)

Dalla prima edizione nell’ormai lontano 1930 ai giorni nostri, è questo l’arco temporale che l’autore ha preso in considerazione per raccontare in modo originale, grazie ad un equilibrato mix di aneddotica più o meno nota, romanticismo e mera statistica, le innumerevoli storie sottese alle diverse edizioni dei Mondiali di calcio, l’appuntamento per antonomasia che ogni tifoso aspetta con entusiasmo e curiosità. Fidecaro sceglie un punto di vista inconsueto, incentrando il suo lavoro e la sua narrazione soprattutto sulle vicende dei protagonisti, sia essi personaggi noti oppure meri carneadi. Lettura ideale per arrivare preparati all’imminente inizio del Campionato del Mondo in Qatar.

Uno sguardo al passato:

“Bologna storia di un’ingiustizia. 1926-27: lo scudetto negato” di Carlo F. Chiesa, Minerva (2017)

La copertina tinta di giallo, come i toni della vicenda, il formato pocket del libro (10,5 x 17,5) e la sua lunghezza, poco meno di 200 pagine, rendono questo documentatissimo e approfondito lavoro di Carlo felice Chiesa, una lettura perfetta da fare sotto l’ombrellone. Tema del lavoro dell’autore è la dettagliata analisi della vicenda relativa al cosiddetto “scandalo Allemandi” che portò alla revoca dello scudetto vinto dal Torino nella stagione 1926-27 ed alla mancata assegnazione, voluta dall’allora presidente federale Leandro Arpinati, al Bologna, secondo classificato, come invece l’autore stesso auspica nelle conclusioni.

SportSud Book:

 “Tutti gli uomini che hanno fatto grande la SSC Napoli” di Giuliano Pavone, Ultra Sport (2011)

La storia del Napoli, a partire dalla fondazione fino ai nostri giorni, attraverso una carrellata di ritratti di tutte le grandi figure, dai giocatori ai dirigenti, dai tecnici ai presidenti, che l’hanno fatto grande. Una serie di personaggi le cui vicende, legate indissolubilmente a quelle del club, sono raccontate con competenza e passione da Giuliano Pavone. L’editore ha voluto omaggiare i grandi club della serie A attraverso una serie di volumi proprio come questo; sono infatti usciti anche quelli su Milan, Inter, Roma, Lazio, Juventus e Torino.

 Antonio Vespasiano (gruppo Facebook Bibliocalcio; sito Bibliocalcio.com)

Leave a Reply

Your email address will not be published.