Napoli Futsal-Manfredonia, Basile: “Bisognerà fare attenzione”

Napoli Futsal-Manfredonia, Basile: “Bisognerà fare attenzione”

Dopo il successo di martedì scorso con l’Opificio Cmb, stasera a Cercola alle 20 il Napoli Futsal riceve il Vitulano Drugstore Manfredonia con l’obiettivo di consolidare la terza piazza, mentre la rivale Olimpus Roma, anch’essa a quota 32 ma con un match da recuperare, sarà impegnata domani alle 19 a Padova. I Pugliesi sono dodicesimi e reduci dal 9-3 in casa contro il Ciampino e dal precedente 1-1 con il Syn Bios Petrarca. Simone Zanfrino (Agropoli) e Walter Suelotto (Bassano del Grappano) saranno gli arbitri dell’incontro valido per la diciannovesima giornata del massimo campionato nazionale. Il crono sarà affidato ad Antonio Marino (Agropoli). La gara sarà visibile in diretta su www.futsaltv.it.

“Come tutte le partite della competizione sarà complicata”, dice mister Basile. “Loro avranno voglia di rivalsa visto l’ultimo risultato. Fuori casa sono usciti indenni contro la prima e la seconda della classe. Con quattro sfide in dieci giorni la brillantezza non può essere sicuramente ottimale. Bisognerà fare attenzione. Noi siamo più maturi e consapevoli dei nostri mezzi, con alle spalle un lavoro di quattro, cinque mesi. Nei momenti più difficili ci aggrappiamo a principi di gioco e capacità, sono ciò che ci permette poi di riuscire a mettere in tasca la vittoria”. Sull’ex Adriano Foglia: “Vissuti insieme momenti bellissimi, professionista esemplare che sa cosa penso di lui. Sono felice per il suo rendimento e gli auguro il meglio”. Sui giocatori ai box: “Hozjan ha recuperato e sarà dei nostri, Coelho da valutare a seguito della distorsione alla caviglia del PalaTarquini“.

“Sono felice per il goal davanti al nostro pubblico”, dichiara Luca De Simone, tornando innanzitutto sulla prodezza contro i lucani di Nitti. “Una splendida prestazione e vogliamo continuare così. Ormai erano sei anni che ambivo al sogno di questo palcoscenico con questa società. Anche con merito credo di star conquistando pian piano la fiducia dell’allenatore. Manfredonia? Contano solo i tre punti. L’imperatore Foglia? Grandissimo rapporto, l’esperienza passata con lui è stata incredibile e sarà un piacere ritrovarlo. Una volta in campo, però, non ci sono amici”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.