fbpx

Il Bari ha il suo nuovo gioiellino: dal Benevento arriva Acampora

Il Bari ha il suo nuovo gioiellino: dal Benevento arriva Acampora

© “ACAMPORA” – FOTO MOSCA

L’ultimo colpo del Bari arriva direttamente dal Benevento Calcio: il club biancorosso durante le ultime ore di calciomercato ha annunciato di aver acquisito con la formula del prestito con opzione di riscatto, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Gennaro Acampora (29.03.94, Napoli).

Cresciuto nei settori giovanili di Napoli, Spezia e Inter, fa il suo esordio tra i professionisti nel 2014, in Serie B, proprio con i liguri con cui rimane fino al 2021, totalizzando complessivamente 79 presenze, 4 gol e 6 assist al netto di due parentesi al Perugia (36 presenze e 1 gol) e alla Virtus Entella (17 presenze). Nel ’21-’22 si trasferisce al Benevento con cui mette a referto 71 presenze, 6 gol e 12 assist. Terminato il prestito, Acampora rientra di nuovo alla base di La Spezia. Dopo essere rimasto fuori causa per l’intera stagione 2018-2019, durante l’anno successivo il calciatore napoletano torna a giocare abbastanza regolarmente agli ordini del nuovo tecnico, Vincenzo Italiano: in questo modo, porta il suo contributo ad un anno memorabile per gli spezzini, che prima ottengono il loro miglior piazzamento di sempre, classificandosi al terzo posto nella classifica finale, e in seguito centrano la loro prima, storica promozione nella massima serie dopo la vittoria dei play-off.

Usato principalmente come rincalzo in campionato, si toglie più soddisfazioni in Coppa Italia, in cui gli spezzini raggiungono i quarti di finale prima di essere eliminati dal Napoli: in questa occasione, il centrocampista suggella il breve ritorno nella sua città natale segnando un gol e servendone un altro al compagno di squadra Gyasi, rendendo così meno amara la sconfitta per la sua squadra (4-2).

Caratteristiche tecniche

Acampora è un centrocampista centrale che può essere utilizzato anche come mediano o trequartista. È dotato di forza fisica, rapidità e precisione nel passaggio e utilizza principalmente il piede mancino. Un rinforzo che va a completare il reparto di centrocampo del Bari, arricchendolo con il famoso vice-Maiello tanto ricercato. 

Leave a Reply

Your email address will not be published.