fbpx

Napoli, operazione terzino sinistro: si complica Mandava, Parisi soluzione immediata

parisi

© “NAPOLI” – FOTO MOSCA

Manca ormai poco alla definitiva fumata bianca per l’arrivo a Napoli del difensore Axel Tuanzebe, di proprietà del Manchester United. Il calciatore, sostituto del partente Manolas, arriverà in prestito secco fino a giugno, per una cifra vicina ai 500mila euro. L’operazione è ormai ai dettagli e il centrale difensivo potrebbe essere messo a disposizione di Spalletti già per la partita di campionato contro la Sampdoria.

Si complica l’affare Mandava

L’imminente arrivo di Tuanzebe, non ha spento la volontà del Napoli di rinforzare la corsia mancina. Il solo Mario Rui, nonostante l’ottimo avvio di stagione, non offre adeguate garanzie, così come Ghoulam, continuamente martoriato dagli infortuni e ormai destinato all’addio a fine stagione. Emerge, dunque, una grossa lacuna che il Napoli si porta dietro da anni. Ecco perché sono diversi i nomi per il ruolo di terzino sinistro sul taccuino del Ds Giuntoli, in primis Reinildo Mandava del Lille.

Tuttavia, strappare Mandava al Lille, allo stato attuale, risulterebbe praticamente impossibile. Nonostante il terzino sia in scadenza di contratto a giugno, il club francese, con una richiesta di circa 7 milioni, non fa sconti e il Napoli non ha intenzione di sborsare cash già da adesso. Inoltre, gli azzurri con l’ingresso di Tuanzebe completerebbero la lista Serie A riempiendo tutti gli slot disponibili.

Occhi su Parisi dell’Empoli

Ecco perché l’ipotesi più accreditata al momento è quella che conduce a Fabiano Parisi, terzino dell’Empoli e pupillo di Cristiano Giuntoli. Infatti, per tesserare il calciatore originario di Serino non ci sarebbero problemi di lista, in quanto under (è un 2000). I rapporti tra il Napoli e il club toscano sono ottimi, ma resta da convincere l’Empoli a privarsi di una pedina importante a stagione in corso. La valutazione del giovane terzino non è proibitiva e si aggira intorno ai 5 milioni. Resta da capire se il Napoli proverà lo scatto decisivo già in questa finestra di mercato. Il rebus terzino continua.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.