fbpx

Salernitana, Mikael scalpita per una maglia da titolare

Salernitana, Mikael scalpita per una maglia da titolare

La Salernitana ha finalmente abbracciato i suoi due nuovi brasiliani: Ederson e, soprattutto, Mikael. L’attaccante classe 1999 ha uno score, con la maglia dello Sport Recife, che racconta di 59 presenze per un totale di 16 gol e 8 assist. È il classico centravanti di peso, forte nel gioco aereo e dotato di un tiro potente, ma anche capace di giocate esaltanti. In Brasile lo soprannominano “L’imperatore” per una certa somiglianza all’ex Inter Adriano.

Al momento parte un po’ più dietro nelle gerarchie di Colantuono per ovvie ragioni di adattamento, ma scalpita per guadagnare quanto prima una maglia da titolare. Può giocare sia come unico riferimento centrale in un 4-2-3-1 oppure con al fianco di un attaccante più rapido in un reparto a due. Potrebbe essere Mikael l’uomo dei gol pesanti.

Leave a Reply

Your email address will not be published.