fbpx

Chiellini sui cori razzisti: “Mi sono vergognato”

Chiellini sui cori razzisti: “Mi sono vergognato”

Giorgio Chiellini ha parlato dell’episodio di razzismo avvenuto al termine di Fiorentina-Napoli durante la conferenza stampa che precede la sfida di Nations League tra Italia e Spagna. Anche il capitano della Juventus ha preso le distanze da quanto avvenuto e ha espresso la sua vicinanza ai calciatori del Napoli colpiti dagli insulti.

Queste le parole del difensore della bianconero e della Nazionale: “È inaccettabile che si verifichino episodi simili. Mi sono vergognato, sia come italiano che come toscano, anche perché l’Italia per me non è un paese razzista. Bisogna fare qualcosa in più, altrimenti da fuori diamo una brutta immagine di noi stessi. Servono leggi e regole da seguire, questa è una priorità”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.