Benevento, Cannavaro: “Prestazione positiva. Importante l’applauso dei tifosi”

Benevento, Cannavaro: “Prestazione positiva. Importante l’applauso dei tifosi”

©️ “CANNAVARO” – FOTO MOSCA

Non arriva neppure contro il Bari la prima vittoria di Fabio Cannavaro sulla panchina del Benevento. Dopo il pari contro il Pisa, infatti, i sanniti impattano per 1-1 allo stadio Vigorito anche contro il club pugliese del patron De Laurentiis. Al termine del match l’ex commissario tecnico della nazionale cinese ha commentato il risultato di giornata. Ecco le sue dichiarazioni riportate dai colleghi di Ottopagine.

“C’è tanto rammarico. Siamo stati bravi a gestire una squadra che era al completo e in forma. Le abbiamo fatto fare ciò che volevamo noi. Nella ripresa c’è stato un passo indietro e non in avanti. Avevo detto ai calciatori di non giocare dietro per difendere il vantaggio. Mi è piaciuta la reazione dopo l’espulsione. Quando affronti una squadra che ti mette cinque calciatori di categoria e poi non riesci a controbattere è difficile. Ringrazio i tifosi perché per uscire da questi momenti c’è bisogno di tutti e gli applausi sono molto importanti.

Mi è piaciuto l’atteggiamento della squadra, ma in questi momenti bisogna essere perfetti altrimenti al primo errore ti castigano. Per vincere una partita in questo momento bisogna essere perfetti. Ancora una settimana di sofferenza, dopo la sosta torneranno 6-7 giocatori”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.