Insigne lascia la Nazionale e parla del rinnovo con il Napoli

Insigne lascia la Nazionale e parla del rinnovo con il Napoli

Prima di abbandonare il ritiro con l’Italia per motivi personali, Lorenzo Insigne ha rilasciato alcune dichiarazioni ai colleghi della RAI affrontando il nodo non ancora sciolto sul rinnovo del contratto con il Napoli. Seguono le parole del capitano dei partenopei circa il momento delicato della Nazionale e le difficoltà nel trovare un accordo sul prolungamento contrattuale con il Napoli.

Su Mancini e gli ultimi due pareggi

“Mancini ci ha trasmesso grande fiducia e dobbiamo continuare a seguirlo. Siamo dispiaciuti per i due pareggi e per i gol mancati, ma anche all’Europeo siamo riusciti a venir fuori dalle difficoltà. E domani faremo una grande prestazione e otterremo una grande vittoria: siamo una grande squadra e un grande gruppo, abbiamo ottenuto 36 risultati utili consecutivi“.

Insigne e il rinnovo con il Napoli

“Il mancato rinnovo con il Napoli mi sta condizionando? No, non mi faccio condizionare quando porto la maglia del Napoli e non mi faccio condizionare quando porto la maglia della Nazionale. Quando sono qui penso all’Italia, quando sono a Napoli a quella del Napoli“.

Italia-Lituania, partita decisiva

“Sarà importante segnare tanti gol contro la Lituania? Sicuramente sì, ma non sarà facile perché faranno una partita molto difensiva“.

Leave a Reply

Your email address will not be published.