Koulibaly, “Mondiale ogni due anni? Un bene per le africane”

Koulibaly

©️ “KOULIBALY” – FOTO MOSCA

Kalidou Koulibaly al termine della gara vinta con la Namibia ha lasciato delle dichiarazioni e si è dimostrato favorevole all’idea di giocare il Mondiale ogni due anni, invece di ogni quattro. C’è chi come la FIFA vorrebbe attuare questa rivoluzione nel mondo del calcio e chi come il presidente della FIGC Gabriele Gravina si è espresso in modo contrario a questa novità.

Secondo quanto riportato da Sky Sport, il difensore senegalese ha le idee ben chiare a riguardo: “Secondo il mio punto di vista questa rivoluzione potrebbe essere positiva per le squadre africanel’Africa merita di essere rappresentata in maniera più massiccia. Stavamo già giocando troppe partite e l’idea di giocare una competizione così importante ogni due anni significherebbe per noi calciatori dover disputare meno gare”. In chiusura il difensore del Napoli suggerisce anche da chi deve essere approvata o meno questa proposta: “Bisognerebbe chiedere ai miei colleghi e agli allenatori se sono favorevoli o meno, non ai presidenti della Federazione”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.