La Francia vince la Nations League, battuti 2-1 gli spagnoli

La Francia vince la Nations League, battuti 2-1 gli spagnoli

Termina con la vittoria della Francia la seconda edizione della UEFA Nations League. I ragazzi guidati da Deschamps entrano a far parte dell’Albo d’Oro della competizione raggiungendo il Portogallo.

È stata una splendida finale quella giocata ieri sera a Milano, con il risultato che è rimasto sullo 0-0 fino al 64′. L’ha sbloccata Oyarzabal, con un sinistro radente che ha battuto un incolpevole Lloris. Non passano nemmeno due minuti e la Francia trova il pareggio immediato: Benzema fa partire un gran tiro a giro, dall’angolo dell’area di rigore, trovando un goal incredibile. La rete della vittoria arriva poi all’80: Theo Hernandez taglia centralmente e serve Mbappé sulla corsa. Il numero 10, dopo una partita non ben giocata, non sbaglia a tu per tu con Unai Simón, scaricando in porta con il sinistro.

La Spagna prova nel finale a pareggiare, assediando l’area di rigore francese. Vani due tentativi di Oyarzabal e Yeremi Pino, che calciano in porta trovando però le mani di Lloris ad attendere le proprie conclusioni. Dopo cinque minuti di recupero, diventati poi sette, l’arbitro fischia tre volte, decretando la vittoria dei francesi, con capitan Lloris che può alzare la coppa a San Siro.

Leave a Reply

Your email address will not be published.