fbpx

Cori razzisti durante Avellino-Latina, chiuse le curve dei laziali per una giornata

Cori razzisti durante Avellino-Latina, chiuse le curve dei laziali per una giornata

© “KANOUTE AVELLINO” – FOTO MOSCA

Con il ritorno dei tifosi sfortunatamente tornano i casi deplorevoli di cori razzisti verso calciatori neri. Se i cori verso Kessie e Bakayoko durante Milan-Lazio sono ancora sotto investigazione, il Giudice Sportivo ha già preso una decisione riguardo Avellino-Latina.

Durante la partita si sono sentiti chiaramente versi scimmieschi, provenienti dal settore ospite ogni qual volta il calciatore dell’Avellino Kanoutè si accingeva a toccare il pallone. I cori non sono passati inosservati ai collaboratori della Procura e al Delegato di Lega, come spiegato nel comunicato del Giudice Sportivo.

La pena inflitta alla società Latina è di una partita con le curve senza pubblico.

Sarri squalificato dopo i fatti di Milan-Lazio

Leave a Reply

Your email address will not be published.