Sarri squalificato dopo i fatti di Milan-Lazio

Sarri squalificato dopo i fatti di Milan-Lazio

© “WIKIMEDIA COMMONS”

La Lega Serie A attraverso il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea ha comunicato la squalifica per due giornate di Maurizio Sarri per i fatti avvenuti al termine di Milan-Lazio. L’allenatore dunque salterà le partite contro Cagliari e Torino.

Il comunicato ufficiale motiva la decisione parlando di comportamento intimidatorio di Sarri nei confronti di un giocatore del Milan, per poi aver contestato all’arbitro la sua espulsione con termini blasfemi nel tunnel verso gli spogliatoi. Si attende una replica della Lazio.

Leave a Reply

Your email address will not be published.