Ciccio Marolda: “Una follia rinnovare Ghoulam”

ghoulam

© “GHOULAM”– FOTO MOSCA

Il noto giornalista Ciccio Marolda intervistato dai colleghi di Radio Punto Nuovo, dopo aver espresso la sua opinione sulla partita di stasera con il Leicester, ha rilasciato anche una battuta sollevando perplessità sul rinnovo di contratto sottoscritto tra Napoli e Ghoulam.

Previsioni per Leicester-Napoli? Questa partita è la più importante del girone, vincere in Inghilterra significherebbe mettere una seria ipoteca sul primo posto. Sfida da Champions? Direi più tra deluse dalla Champions, avendo entrambe perso il quarto posto all’ultimo turno della scorsa stagione. Dal Napoli mi aspetto un gioco verticale, avendo due calciatori come Lozano e Osimhen che fanno la differenza in campo aperto. Il Napoli deve migliorare sotto il punto di vista del gioco, ma con Spalletti mi sembra già cresciuto caratterialmente“.

Con Gattuso non sarebbero stati fatti sei punti se ci fossero stati gli episodi sfavorevoli occorsi contro Venezia e Juventus. Il mercato del Napoli? C’era l’esigenza di contenere i costi, ma andava preso un terzino sinistro. Sono tre anni che c’è un buco in quella zona di campo, non ci si può sempre arrangiare, soprattutto nel calcio. Inoltre, a gennaio Koulibaly andrà in Coppa d’Africa, quindi, a mio parere, servirà un rinforzo pure nel pacchetto dei difensori centrali. Il rinnovo di Ghoulam, quando quest’ultimo era infortunato, è stata una follia. Pochi spettatori per Napoli-Juve? Gli azzurri dovranno riconquistare un po’ alla volta i tifosi. La Roma, a differenza del Napoli, può contare sull’effetto Mourinho, il quale, evidentemente, ha più appeal di Spalletti”

Leave a Reply

Your email address will not be published.