fbpx

Dia, l’agente: “Futuro? Verrà riscattato, ma poi…”

dia

©️ “DIA” – FOTO MOSCA

Federico Guerra, agente di Boulaye Dia, attaccante della Salernitana, è intervenuto ai microfoni di Radio CRC per parlare del futuro del suo assistito. Il procuratore si è soffermato innanzitutto sulla prossima sfida con il Napoli:

“Ho parlato con lui due giorni fa e mi ha detto che è una grande sfida, perché il Napoli è una grande forza e sarà difficilissimo fare punti, ma ci proveranno. È un derby, queste partite sono sempre molto diverse per la tensione e la pressione dei tifosi. Ma non c’è dubbio che il Napoli sia superiore”.

E sul riscatto: “La decisione appartiene alla società. Loro hanno questa possibilità e sicuramente la eserciteranno. Dopo parleremo con loro e vedremo se ci saranno altre possibilità da parte di altre squadre in altri paesi. In questo momento non abbiamo ancora parlato del suo futuro, perché non è un bene per un giocatore parlare dell’anno successivo. Quando arriverà la fine del campionato gli darò tutte le informazioni che ho io. Il progetto è sempre la partita dopo, non l’anno dopo”.

Infine, un giudizio su Victor Osimhen: “Lo avevo visto giocare a Lille e sapevo che arrivando a Napoli si sarebbe trovato inizialmente in difficoltà, perché il cambiamento è grande. Sapevo che il primo anno per lui sarebbe stato difficile. Con un allenatore come Spalletti è sicuro il processo, ma il giocatore è forte”.

Leggi anche:

Leave a Reply

Your email address will not be published.