Silenzio sul rinnovo di Insigne: patto tra il Napoli e il calciatore

Insigne è Mister 400 presenze, ma il rinnovo non arriva

©️ “INSIGNE” – FOTO MOSCA

In casa Napoli tiene banco il discorso relativo al rinnovo di Lorenzo Insigne. Il contratto del calciatore di Frattamaggiore, infatti, è in scadenza il prossimo giugno: le negoziazioni, però, sono al momento bloccate e l’intesa tra l’entourage del capitano e il presidente De Laurentiis è ancora lontana.

Un Napoli vincente la carta per il rinnovo

Tuttavia, l’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport” lascia trasparire un barlume di speranza verso la conclusione positiva della trattativa: “Le parti, tacitamente, hanno deciso per il silenzio. Del nuovo contratto da sottoporgli non se ne parla più e, chissà, se sarà mai avviata la discussione. Molto, comunque, potrebbe dipendere anche dall’esito di questa stagione. Un Napoli vincente, a fine campionato, potrebbe consigliare a entrambe le parti di venirsi incontro, di continuare insieme. Un’idea, certo, più fantasiosa che altro, in questo momento, perché ancora troppo presto per poter immaginare scenari del genere”.

Insigne, testa a Udine

Intanto, Insigne si prepara a scendere in campo alla Dacia Arena contro l’Udinese. Un precedente gioca a favore del capitano azzurro: nello scorso campionato fu proprio l’attaccante, dagli undici metri, a sbloccare il risultato a Udine.

Leave a Reply

Your email address will not be published.