Careca: “Osimhen è in grado di fare tutto, attenzione però a definirlo fuoriclasse”

Osimhen

© “OSIMHEN”– FOTO MOSCA

Victor Osimhen è stato ancora una volta protagonista di una prestazione sontuosa nel match della Dacia Arena contro l’Udinese. L’attaccante nigeriano, dopo un anno di rodaggio all’ombra del Vesuvio, si sta finalmente esprimendo ad altissimi livelli. La “cura” Spalletti sta dando i suoi frutti: Osimhen si è già ritagliato un ruolo cardine nel Napoli capolista.

Antonio Careca, grande centravanti della squadra partenopea tra il 1987 e il 1993, in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, ha parlato del bomber nigeriano del Napoli: “Osimhen è in grado di fare tutto. L’attaccante fa il movimento, lascia lo spazio ai suoi compagni e parte largo verso la porta avversaria. È un giocatore mobile, non sta mai fermo e sfreccia in velocità rubando il tempo e annientando la forza di chi lo sta inseguendo.

Attenzione però a definirlo fuoriclasse anzitempo. Oggi è presto per dire che Osimhen è il motore della squadra, deve ancora migliorare tecnicamente e in Serie A può farlo e come. C’è stato un solo re a Napoli, il suo nome è Diego!”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.