Demme: “Siamo contenti, vogliamo vincere anche a Roma”

demme

© “DIEGO DEMME” – FOTO MOSCA

Diego Demme, centrocampista del Napoli, ha rilasciato in mattinata una lunga intervista ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.

L’ex Lipsia si è detto soddisfatto della prestazione di ieri sera e del lavoro di squadra: “Abbiamo giocato molto bene e siamo contenti di aver vinto. Siamo di nuovo in corsa nel gruppo. Adesso sto bene, ho recuperato. Anguissa? Con lui si gioca più sereni perché ha sicurezza, fisicità ed è una presenza molto forte in mezzo al campo. Insigne? Ha fatto un grandissimo gol, sappiamo di cosa è capace. Può fare la differenza in qualsiasi momento. Osimhen? È praticamente immarcabile. Sta facendo molto bene. Non mi sono mai allenato con uno come lui. Ha velocità, tecnica, davanti alla porta fa gol. Ha tutto ciò che serve a un grande attaccante”.

Queste sono state invece le sue parole a proposito del contributo che sta dando Spalletti alla rosa: “Il mister ci dà fiducia e con lui prepariamo molto bene le partite. Vede dettagli che fanno la differenza e che molti non vedono. Mi dà qualcosa in più perché lavora sui particolari. Ha un metodo diverso rispetto ad altri allenatori. Ma mi trovo bene così e voglio mostrare in campo ciò che apprendo. Ci alleniamo al 100% ogni giorno e dobbiamo proseguire su questa strada“. 

Il centrocampista tedesco si è poi soffermato sul suo rapporto con la città e il calore dei tifosi: “Con i tifosi il gioco cambia, hai una motivazione diversa perché loro ti spingono. È tutta un’altra cosa! Li ringrazio sempre per tutto l’affetto che mi dimostrano. Mi trovo benissimo qui a Napoli. È bello vivere qua, tutti i giorni sono contento di aprire la finestra, c’è quasi sempre il sole, vedo il Vesuvio. È meraviglioso!”.

In conclusione, Diego Demme ha parlato del campionato e del primo posto in classifica: “Si lavora sempre meglio quando vinci le partite. C’è una bella atmosfera. Scudetto? È presto per parlarne, dobbiamo pensare partita per partita. E a proposito della prossima partita: “Vogliamo continuare il nostro percorso. La Roma ieri ha perso 6-1, ma è diverso perché hanno cambiato tanti calciatori. In campionato è un’altra partita e vorremmo vincere anche questa“.

Leave a Reply

Your email address will not be published.