Salernitana, avv. Gentile: “Se non arrivano offerte…”

Salernitana

© “SALERNITANA TIFO” – FOTO MOSCA

Gianmichele Gentile, rappresentante legale della Lazio, è intervenuto a Radio Punto Nuovo rilasciando alcune importanti dichiarazioni sulla delicata situazione della Salernitana. L’ex società di Lotito, ora in mano ad un Trustee, deve necessariamente trovare un acquirente entro il 31 dicembre. Dopo non aver ricevuto alcuna offerta valida entro il termine del 30 settembre, il trust ha fissato una nuova scadenza al 15 novembre. La volontà è quella di concludere le trattative in anticipo rispetto al temine ultimo. Queste le parole dell’avvocato Gentile:

“C’è un provvedimento della Federcalcio che stabilisce la cura da parte del trust e l’obbligo di vendere entro il 31 dicembre. Se al 31 dicembre nessuno ha chiesto di acquistare la Salernitana, la squadra viene cancellata dal campionato e deve ricominciare dai dilettanti. Lotito vuole che venga ceduta, perde soldi. Il termine può essere prorogato di ulteriori tre mesi solamente se c’è un preliminare di vendita. Offerte? Non so nulla, siamo isolati dal trustee. Il generale Marchetti non parla con Lotito: non può e non deve farlo”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.