fbpx

Il Napoli sarebbe primo anche con 10 punti di penalizzazione

Il Napoli sarebbe primo anche con 10 punti di penalizzazione

© “NAPOLI” – FOTO MOSCA

Dopo la Juventus, già punita di 15 punti in campionato, anche il Napoli è finito sotto l’occhio del ciclone a causa dei presunti atti riguardanti l’inchiesta sul falso in bilancio del club di Aurelio De Laurentiis. Per l’operazione Osimhen, gli azzurri avevano incluso nella trattativa anche Karnezis e tre giovani della primavera per una valutazione complessiva di 20 milioni, cifra che aveva destato più di qualche sospetto. 

Già lo scorso anno la Guardia di Finanza aveva chiesto al club i documenti che riguardavano l’operazione con i francesi, ma la risposta del legale del patron del sodalizio campano non si è fatta attendere e ha tenuto a specificare che il caso è diverso da quello della Juve e che gli animi dei partenopei son più che sereni.

Semmai dovesse emergere qualche intercettazione in grado da cambiare la posizione della società e la formazione di Luciano Spalletti venisse penalizzata con la perdita di 10 punti, la situazione in classifica resterebbe invariata. Il distacco tra la capolista e i rossoneri del Milan secondo, infatti, è di ben 12 punti, il più ampio della storia della Serie A. Dunque, anche con 10 punti in meno, Di Lorenzo e compagni sarebbero comunque primi.

Leggi anche:

Leave a Reply

Your email address will not be published.