Secondo Spalletti, Osimhen ha mostrato metà del potenziale

spalletti osimhen

© “ALLENAMENTO” – FOTO MOSCA

Da quando si sono incontrati, Osimhen e Spalletti hanno sempre dato il massimo l’un per l’altro. Il mister ha svolto sin da subito un lavoro tecnico su Victor, poiché, come il suo passato insegna, ha particolare sintonia con i centravanti.

La qualità nel calcio è importante come la tecnica, ma prima di tutto ci vuole la testa, ed è questo che ripete sempre Spalletti ai suoi ragazzi. Tale discorso è diventato ancora più importante dopo i primi 22 minuti di Napoli-Venezia, quando Osimhen rimediò l’espulsione.

Come spiega il Corriere della Sera: “Un video nello spogliatoio per mostrare al nigeriano «esuberante», ma anche agli altri compagni, che in campo i comportamenti e le reazioni sono variabili che possono determinare il risultato di una partita: l’attenzione deve essere massima. Il lavoro tattico con Victor è iniziato in ritiro, Luciano ha una particolare sintonia con i centravanti. Correre per sprecare energie non serve, la velocità va calcolata e finalizzata. Osimhen ha forza e gamba, la sua falcata va sincronizzata rispetto alla posizione degli altri compagni. Il gol è il prodotto di un unicum che si chiama squadra”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.