fbpx

Tragedia Ischia, l’iniziativa degli ultras del Napoli

tifosi stadio

©️ “TIFOSI-NAPOLI” – FOTO MOSCA

Sono ore di lavoro e speranza a Ischia. Nella notte tra il 25 e 26 novembre 2022 l’isola è diventata, ancora una volta, vittima del maltempo. Una colata di fango e di terra ha travolto tutto quello che incontrava: case, negozi, veicoli parcheggiati. C’è chi ha perso la vita: a ricerche dei dispersi ancora in corso, sono almeno otto le vittime accertate.

Il mondo del calcio non è rimasto impassibile di fronte alla tragedia e sono tanti i messaggi di cordoglio e solidarietà arrivati dal mondo dello sport nelle ultime ore. Anche gli ultras della Curva B del Napoli vogliono far sentire la loro vicinanza e con un comunicato ufficiale, i Fedayn EAM 1979 e il gruppo SUD 1996, hanno annunciato che nella giornata di domani invieranno dei rinforzi per aiutare il popolo ischitano.

Il comunicato

“Martedì 29 novembre 2022 alle ore 5.30 appuntamento porto di Pozzuoli muniti di stivali e pala per aiutare i nostri fratelli ischitani! La nostra appartenenza alla Terra di Partenope dimostriamo che non è solo uno slogan ma un credo! Diamo il nostro contributo per un giorno alla “Nostra Ischia”. Accorriamo in tanti con forza!”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.