Barcellona, Koeman ad un passo dall’esonero?

Barcellona, Koeman ad un passo dall’esonero?

La panchina di Ronald Koeman è a forte rischio. Il tecnico paga un inizio di campionato non incoraggiante ed una squadra ferma a zero punti, con zero reti segnate e sei subìte dopo due partite in Champions League.

Questa mattina il numero uno del club si riunirà con il direttivo e valuterà la situazione. In caso di esonero il club catalano, in affanno sotto il punto di vista economico, potrebbe affidarsi ad un tecnico giovane ed emergente. I due nomi in pole sono quelli di Xavi ed Andrea Pirlo.

Dopo la sconfitta per 3-0 in casa del Benfica, Ronald Koeman ha dichiarato:

Qualificazione? “Abbiamo giocato bene fino al 2-0, la differenza è che non abbiamo segnato, mentre loro nei pochi tiri che hanno fatto sono stati precisi. Il risultato non riflette quello che ho visto. Se vinciamo le due partite contro la Dinamo Kiev e il Bayern mostra lo stesso livello contro il Benfica, come hanno fatto contro di noi, mi vedo agli ottavi. Non mi sembra così complicato”.

Futuro? «Mi sento supportato dai giocatori, mentre dal club non lo so. Non posso dire nulla, perché non so come la pensi la dirigenza al riguardo. Il colpevole è sempre l’allenatore, dobbiamo anche chiedere di più ai calciatori».

Leave a Reply

Your email address will not be published.