Colantuono: “Aggrappiamoci a Ribéry contro il Napoli”

ribery

© “SALERNITANA RIBERY” – FOTO MOSCA

Stefano Colantuono, durante la conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Napoli, ha candidamente ammesso di non vergognarsi assolutamente nel fare grande affidamento su Ribéry, nonostante le sue 38 primavere. D’altronde l’allenatore della Salernitana è consapevole quanto in partite di questo calibro, con avversari di tale levatura, sia necessaria tutta l’esperienza e la classe del francese ex Bayern e Fiorentina. E proprio per questo motivo ha rimarcato pubblicamente l’importanza di Franck, con la sincera speranza di provocare in lui una reazione degna del campione che è.

La sua storia parla da sola, non è che lo scopro io e non mi aspettavo questa vitalità. A Venezia, pur con una botta che non gli permetteva di correre bene, è stato devastante. Nessuno la prenda a male se dico che è un giocatore a cui dobbiamo aggrapparci“.

Leave a Reply

Your email address will not be published.