Bari, Polito: “La rosa è al completo. Ora vogliamo il sostegno dei tifosi”

Il Direttore Sportivo del Bari, Ciro Polito, ha fatto il punto sul mercato biancorosso.

Bari, Polito©️ “POLITO” – FOTO MOSCA
Articolo di Redazione SDS01/02/2024

©️ “POLITO” FOTO MOSCA

È appena terminata la sessione invernale di calciomercato, ed il Bari si è reso molto attivo. La società biancorossa ha acquistato Lulic dal Frosinone, Kallon ,Puscas e Guyebre e Zanaboni classe 05 che giocherà in Primavera. Mentre a salutare il club pugliese sono stati Frabotta (definitivo), Faggi (prestito), Farroni (definitivo) e Astrologo (prestito). A fare un riepilogo della situazione è stato Ciro Polito.

Le dichiarazioni di Ciro Polito

©️ “POLITO” FOTO MOSCA

Il Direttore Sportivo del Bari, infatti, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito al mercato invernale della società biancorossa. Queste sono le parole di Ciro Polito: “Sicuramente abbiamo fatto quello che dovevamo fare, dovevamo colmare lacune in alcune posizioni e ce l’abbiamo fatta. Abbiamo preso giocatori importanti come Puscas, Lulic e Kallon. Ci mancava solo un terzino sinistro e abbiamo ufficializzato Guyebre solo oggi perché era impegnato in Coppa D’Africa”.

Sulla situazione Aramu:
“Ho cercato di cederlo al Cosenza per liberare un posto in lista over, ma lui ha bocciato tutte le destinazioni. Ha manifestato questa volontà, poi c’è stata un’apertura per quanto riguarda la Ternana ma nessuna di queste destinazione era a lui gradita. Alla fine ognuno è padrone del proprio destino, è arrivato qui con tante aspettative ma ad oggi noi abbiamo fatto altre scelte e sarà fuori lista. Si vede che a lui sta bene cosi”.

Sulla trattativa per Maistro:
“Hanno scritto che avevo trattato Maistro, l’avevo cercato in estate ed e un calciatore che mi piace, ma ero al completo in quella zona di campo. Abbiamo 4 mezzali e con il rientro di Maiello stiamo bene anche nel ruolo di play. E’ chiaro che se non avessi avuto la lista piena c’avrei pensato, ma siamo ben coperti in ogni ruolo
numericamente”