2022 da dimenticare per Zielinski: è crisi per il polacco

Per Piotr Zielinski il 2022 è un anno da dimenticare per la sua carriera calcistica. Il polacco sembra aver perso quella brillantezza e serenità che lo ha sempre contraddistinto.

Zielinski
Articolo di Redazione SDS01/05/2022

©“ZIELINSKI” – FOTO MOSCA

Piotr Zielinski è uno dei calciatori più importanti per il Napoli e per Luciano Spalletti.

Nonostante le qualità indiscusse del polacco, il 2022 per il numero 20 azzurro è stato tutt’altro che semplice.

Zielinski sembra aver perso quella brillantezza e quella tranquillità che lo ha sempre contraddistinto nella rosa partenopea, al punto da perdere titolarità e minutaggio per questo finale di stagione.

L’ultimo gol stagionale del centrocampista è datato nella gara di andata contro il Barcellona, in Serie A, bisogna scavare ancora più in fondo, al 4 dicembre 2021 contro l’Atalanta al Maradona.

Uno degli ultimi obiettivi di questa annata per Luciano Spalletti, sarà indubbiamente il recupero dell’ex Udinese.