Pandev ricorda la Supercoppa a Pechino: “Perdemmo per colpa degli arbitri”

L'ex attaccante Goran Pandev ha ricordato la sua esperienza al Napoli nel corso di una breve intervista.

Articolo di Redazione SDS03/03/2023

©️ “PANDEV” – FOTO MOSCA

L’ex giocatore del Napoli, Goran Pandev, ha ricordato la sua esperienza con la maglia azzurra nel giorno della partita contro la Lazio, altra ex squadra del centravanti macedone. Ecco le parole dell’attaccante ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:

“Ho un ricordo bellissimo di Napoli, della città meravigliosa, della sua gente. Sono stato molto bene lì con la mia famiglia e sono felicissimo di come stiano andando le cose per la squadra partenopea. Ho un legame particolare con Napoli, ho trascorso annate indimenticabili con la maglia azzurra“.

Sulla finale di Supercoppa persa contro la Juve a Pechino: “Mi ricordo bene di quella partita, andammo due volte in vantaggio. Fu davvero un peccato quello che accadde dopo. E’ sotto gli occhi di tutti, non c’è nemmeno bisogno di ricordarlo. Cosa dissi agli arbitri? Beh, ricordatevi come è andata, abbiamo perso quella Supercoppa perché gli arbitri fecero casini“. 

Leggi anche: