Napoli, Ugolini: “Conte in ribasso, De Laurentiis vuole un profilo stabile”

Massimo Ugolini, sul sito di Sky Sport, ha riportato importanti aggiornamenti per la panchina del Napoli. In ribasso Conte, ora c'è Pioli.

Conte, NapoliFoto Mosca
Articolo di Redazione SDS04/05/2024

Sul sito di Sky Sport, Massimo Ugolini ha riportato qualche aggiornamento inerente alla questione panchina del Napoli. Un cambio di rotta vero e proprio è stato fatto, e come già riportato dalla nostra redazione in cima alla lista del presidente c’è Stefano Pioli

Panchina Napoli? Parla Ugolini

“C’è chi scende, chi sale e chi rientra. Il borsino della panchina azzurra è in piena fibrillazione. In netto ribasso le quotazioni di Antonio Conte, titolo che ha perso valore dopo i rumors provenienti da Castel Volturno e qualche indiscrezione filtrata al termine della proiezione del film sullo scudetto. Il presidente vorrebbe un profilo più stabile, cioè un allenatore con il quale almeno sulla carta stilare una programmazione triennale. Per questo motivo sono in netto rialzo le possibilità che Stefano Pioli possa essere il prescelto.”

Ha continuato: “Gasperini resta in freddo, titolo caratterizzato dall’incertezza, troppi vincoli ancora in piedi con l’Atalanta, mentre all’orizzonte conquista di nuovo spazio Vincenzo Italiano, allenatore che De Laurentiis non ha mai perso di vista”.

Gaetano, Napoli

Napoli, Gaetano in grande spolvero: tra i migliori nel ritiro di Dimaro

Uno dei migliori calciatori del Napoli nel ritiro di Dimaro è Gianluca Gaetano: Conte avrebbe...

napoli, kang-in lee

Al Napoli piace Kang-In Lee, ma il giocatore ha un passato particolare

Kang-In Lee potrebbe finire nella trattativa tra Napoli e Psg per sbloccare la cessione di...

Kang-In Lee

Chi è Kang-In Lee? La chiave del PSG per arrivare a Osimhen

Il PSG vuole Osimhen ed è posto a mettere nella trattative alcune contropartite. Al Napoli...

Dorgu

Napoli, prendi Dorgu! Perché il giocatore del Lecce è fondamentale per Conte

Patrick Dorgu rappresenta per il Napoli una vera occasione da non farsi scappare. Ecco cosa...