Ribery: “Conosco il calcio, in questi momenti serve tranquillità”

Chissà se a Salerno stiano realmente beneficiando dell'esperienza di Frank Ribery: approvate le sue parole?

Ribery, SalernitanaFoto Mosca
Articolo di Redazione SDS05/03/2023

© “RIBERY” – FOTO MOSCA

Chi lo avrebbe mai detto che uno dei più gloriosi campioni dagli anni duemila in poi si sarebbe trovato nella panchina di una squadra che lotta per la salvezza; Frank Ribery, ai microfoni di Dazn, ha parlato delle sensazioni che sta vivendo in queste nuove vesti, soprattutto in un momento così complesso. Le parole dell’ex calciatore francese:

“Primo momento complicato da allenatore? È una cosa nuova per me, non sono più calciatore e voglio fare l’allenatore. Voglio essere vicino ai calciatori in queste situazioni. Porto esperienza perchè conosco il calcio, ci sono calciatori più giovani, serve tranquillità quando arrivano questi momenti difficili. Siamo da due settimane col nuovo mister e stiamo lavorando molto bene, la vittoria col Monza ha fatto bene a tutti. L’importante è avere tutti in testa l’obiettivo che è quello della salvezza“.