Il Napoli Futsal cerca continuità, Basile: “Vogliamo la prima gioia casalinga”

Il Napoli Futsal cerca continuità dopo il successo nel derby contro Eboli, nonché, la prima gioia stagionale tra le mura amiche.

Napoli Futsal basile
Articolo di Redazione SDS05/11/2021

Il Napoli Futsal cerca continuità dopo il successo nel derby contro Eboli, nonché, la prima gioia stagionale tra le mura amiche. Questa sera, al Centro Sportivo Cercola, in diretta su www.futsaltv.it alle 20, giocherà contro una Came Dosson priva di Vieira ed Espindola. Trevigiani al terz’ultimo posto e reduci da tre pareggi consecutivi, contro Pesaro, Ciampino Aniene e Meta Catania. Gli arbitri del match saranno Davide Plutino (Reggio Emilia) e Andrea Colombo (Modena), con il crono affidato a Pasquale Crocifoglio (Napoli).

Queste sono le parole di mister Basile alla vigilia della partita con la Came Dosson.

Vincere un derby è sempre una bella cosa, avevamo bisogno di trovare i tre punti per continuare a lavorare in tranquillità. L’abbiamo fatto in una partita importante. L’Eboli in casa non aveva mai perso, ma ormai è acqua passata perché l’impegno imminente è molto importante e sappiamo che potrebbe sistemare anche la classifica. Il nostro obiettivo è entrare in Final Eight di Coppa, mancano diverse sfide al termine del girone d’andata ma neanche così tante. Inutile negare che l’assenza di Japa Vieira sarà fondamentale per la Came, questa competizione però sta dimostrando che chiunque può fare bottino in ogni dove. Dobbiamo semplicemente pensare a dominare la contesa dal punto di vista fisico e mentale al di là dell’avversario, loro saranno feriti ma sono anche orgogliosi e coesi. Sono ben allenati e non c’è da pensare alle defezioni che hanno. Non abbiamo mai avuto la meglio a Cercola ed è il nostro obiettivo”.

Alle dichiarazioni di mister Basile fa eco Luis Turmeno sottolineando anche un pizzico di malasorte iniziale.

Dopo un po’ di sfortuna finalmente ho segnato sono molto contento ma conta la squadra. Al PalaSele abbiamo vinto e convinto, ora ci vorranno la massima voglia e la massima intensità, tentando di mettere in pratica quanto provato in settimana. Il desiderio è sbloccarci davanti ai nostri tifosi e daremo tutto, precedentemente il risultato non è arrivato. Siamo maggiormente tranquilli e fiduciosi, penseremo a conquistare il successo di volta in volta”.