Gasperini: “Non meritavamo di perdere, in certi frangenti superiori agli azzurri”

Le dichiarazioni dell'allenatore dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, al termine del match del Gewiss Stadium contro il Napoli.

Gasperini, NapoliFoto Mosca
Articolo di Redazione SDS05/11/2022

[cmsmasters_row data_shortcode_id=”eapaatlwnp” data_padding_bottom_mobile_v=”0″ data_padding_top_mobile_v=”0″ data_padding_bottom_mobile_h=”0″ data_padding_top_mobile_h=”0″ data_padding_bottom_tablet=”0″ data_padding_top_tablet=”0″ data_padding_bottom_laptop=”0″ data_padding_top_laptop=”0″ data_padding_bottom_large=”0″ data_padding_top_large=”0″ data_padding_bottom=”50″ data_padding_top=”0″ data_bg_parallax_ratio=”0.5″ data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center” data_color=”default” data_bot_style=”default” data_top_style=”default” data_padding_right=”3″ data_padding_left=”3″ data_width=”boxed”][cmsmasters_column data_width=”1/1″ data_shortcode_id=”1yl1htjcfc” data_animation_delay=”0″ data_border_style=”default” data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center”][cmsmasters_text shortcode_id=”8oll93brsf” animation_delay=”0″]

© “GASPERINI” – FOTO MOSCA

Ai microfoni di DAZN l’allenatore dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, ha analizzato la sconfitta al Gewiss Stadium contro il Napoli di Luciano Spalletti. Ecco le dichiarazioni del tecnico della Dea.

“Usciamo dalla partita con la certezza che faremo un buon campionato. Ho visto una squadra che cresce, sia dal punto di vista tecnico che atletico. Siamo stati all’altezza e in tanti casi anche superiori al Napoli. Non avremmo meritato di perdere, c’è stato anche un pizzico di sfortuna, orgogliosi della prestazione.

Penso che nel finale l’arbitro Mariani abbia perso un po’ la barra della partita. Non ci sono stati episodi eclatanti. E’ stata una partita molto agonistica, ma anche molto corretta da parte di entrambe le squadre. Solo nel recupero è successo qualcosa, ma è l’unica cosa che si può dire.

Il Napoli è molto cinico e, al di là degli episodi, ero curioso di misurarmi col Napoli e ho visto ragazzi che ci possono permetterci di fare bene in campionato”.

 

[/cmsmasters_text][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row]