Diego Jr sui cori: “Fanno schifo, questo non è sport”

Diego Armando Maradona Junior ha rilasciato un'intervista dopo i vergognosi cori partiti ieri dalle tribune nel corso di Spezia-Napoli.

Maradona JrFoto Mosca
Articolo di Redazione SDS06/02/2023

©️ “DIEGO JR” – FOTO MOSCA

Diego Armando Maradona Junior ha rilasciato un’intervista dopo i vergognosi cori partiti ieri dalle tribune nel corso di Spezia-Napoli. Di seguito, le sue parole:

Innanzitutto che non sono tifosi. E non perdono mai l’occasione per dimostrare di essere totalmente distanti dai valori del calcio e dello sport. Questa è gente che mi fa ribrezzo. Non dovrebbero avere a che fare con lo sport, ma più in generale non dovrebbero avere nulla a che fare con le persone per bene. Lo stadio dovrebbe essere un luogo di festa, fatto per le famiglie con i bambini, fatto per trascorrere delle ore di leggerezza limitandosi a fare il tifo per la propria squadra del cuore, nulla di più.

E invece ogni settimana assistiamo a episodi di questo genere. Fanno schifo. Sono stati vergognosi. Infangare la memoria di mio padre è stato qualcosa di assurdo. Per altro è una cosa che non aveva alcun senso. Ma credo sia impossibile anche esprime il pensiero con le parole giuste. Non credo ci siano dubbi a riguardo: bisogna chiudere gli stadi. Altrimenti queste persone non imparano mai e saremo sempre vittime e testimoni di questo schifo assoluto. Non succederà nulla”.