Di Francesco accusa: “Queste amichevoli sono sempre un’insidia”

Eusebio Di Francesco ha qualche problema in infermeria: diversi calciatori sono out a seguito delle amichevoli pre-campionato.

Articolo di Redazione SDS06/08/2023

© “DI FRANCESCO” – FOTO MOSCA

Eusebio Di Francesco, tecnico del Frosinone,ha parlato nella sala stampa del Benito Stirpe al termine dell’amichevole pareggiata col Cosenza.

Infortunati? Caso aveva un problemino, ha subito una botta nel riscaldamento e abbiamo preferito non rischiarlo. Harroui ha preso un’entrata da rosso: ha un problema alla gamba e alla caviglia e lo valuteremo meglio tra 24 ore”.

“Guardando i miei mi aspettavo che oggi facessero più fatica dal punto di vista fisico. Queste amichevoli sono sempre un’insidia. I ragazzi hanno messo grande impegno. Meno brillanti della partita precedenza ma lo aspettavo. Dal punto di vista dell’impegno e della ricerca del gol, hanno cercato di mettere in campo tutto quello che ho chiesto. gol sono una questione di squadra, non solo di difesa. Dobbiamo essere più bravi a difendere soprattutto come sull’ultimo gol”.

L’intesa tra i due esterni offensivi? Sono troppo lontani per poter lavorare insieme. Possiamo parlare di pacchetto avanzato. Gennaro Borrelli si è mosso bene, dobbiamo sicuramente migliorare le scelte finali. Abbiamo preso un giocatore che viene dalla Georgia, deve imparare a posizionarsi meglio in campo ma può essere un giocatore importante. Baez ha grande predisposizione a lavorare in attacco. Il Frosinone ha bisogno di queste caratteristiche perché dobbiamo incontrare squadre che hanno altre qualità”.

Kvernadze deve capire quando dribblare, cercare lo scarico, l’1 contro 1. Ha delle qualità per poter diventare un ottimo giocatore. Mi auguro che il percorso sia corto, noi dobbiamo essere bravi a metterlo il prima possibile a metterlo in determinate condizioni”.