Lecce-Sassuolo 1-1: un pareggio che lascia l’amaro in bocca

Finisce 1-1 il match tra Lecce e Sassuolo al Via del Mare: a Berardi ha risposto il solito Krstovic, ma resta il rammarico per il rigore.

Articolo di Redazione SDS06/10/2023

©️ “D’AVERSA” – FOTO MOSCA

Finisce in parità il match tra Lecce e Sassuolo allo stadio Via del Mare. Un rigore di Berardi, concesso per fallo di mano di Baschirotto, porta avanti i neroverdi nonostante un buon primo tempo della squadra giallorossa, protagonista in avvio con un super Strefezza, fermato da Consigli così come Gendrey e Almqvist.

All’inizio del secondo tempo il meritato pareggio dei padroni di casa porta la firma del solito Krstovic: sponda di testa di Baschirotto da calcio d’angolo, l’attaccante in posizione regolare stoppa e con freddezza batte Consigli. Subito dopo Racic ci prova da fuori area con il destro, tiro impreciso. Inizia così un botta e risposta tra Lecce e Sassuolo: tiro di Strefezza murato da Erlic, conclusione fuori misura ancora di Racic. Al 63′ D’Aversa tenta di dare nuove energie al Lecce: dentro Oudin per Rafia. Al minuto 74 splendida punizione di Oudin, taglio di Pongracic che non riesce a ribaltare la partita. Continuano ad insistere i padroni di casacon Strefezza che riceve da Dorgu, si porta il pallone sul mancino e calcia: palla di poco fuori alla sinistra di Consigli.

 Il Lecce torna a muovere la sua classifica anche se con un po’ di rammarico per il penalty arrivato nel corso della prima metà e nel prossimo turno di campionato affronterà in trasferta l’Udinese.