Salernitana-Juventus, 1-0 al 45′: Yildiz pericoloso, ma Maggiore realizza un golazo

Termina 1-0 il primo tempo di Salernitana-Juventus: l'intensità è alta, le due squadre si affrontano senza esclusione di colpi, i granata sono in partita.

Articolo di Redazione SDS07/01/2024

©️ “SALERNITANA” – FOTO MOSCA

Dopo la pesantissima sconfitta per 6-1 in Coppa Italia, la Salernitana torna in campo all’Arechi per la sfida contro la Juventus. Sulle tribune dello stadio assente Sabatini, il dg chiamato dal presidente Iervolino per centrare la salvezza bis. 

Salernitana-Juventus, il primo tempo

Il primo squillo della partita è proprio da parte dei padroni di casa: Sambia raccoglie il cross di Bradaric e conclude di sinistro, bravo Szczesny a bloccare in presa bassa. Poco dopo doppia occasione per i bianconeri: su palla dalla sinistra Fazio nega con una deviazione l’incornata vincente a Danilo, successivamente Costil sventa un insidioso colpo di testa di McKennie che, però, aveva commesso fallo. Al 19′ ci prova Legowski: tiro-cross dalla destra che sfila davanti alla porta di Szczesny, Simy non arriva alla deviazione per poco. Al minuto 24 punizione tagliata di Nicolussi Caviglia dalla destra, sul secondo palo stavolta è Bremer pronto a colpire, Fazio di testa è decisivo nell’anticipo. Alla mezz’ora Rabiot, servito sul filo del fuorigioco prova a saltare Legowski, ma poi nel tentativo di girargli intorno lo abbraccia e commette fallo con la caduta di entrambi in area.

Al 32′ cartellino giallo per Maggiore, che entra durissimo su Yildiz che aveva saltato un primo avversario con una magia nello stretto. L’arbitro giustamente lascia proseguire perché la palla finisce a Vlahovic, con Nicolussi Caviglia che poi va al tiro dal limite, rimpallato dalla retroguardia granata. Al minuto 39 la Salernitana sblocca il risultato: Tchaouna serve alle sue spalle l’accorrente Maggiore, che calcia con il mancino dal limite dell’area e trova l’angolino alla destra di Szczesny.

Juventus in confusione e in difficoltà nel finale, annichilita da una Salernitana perfetta. Finisce 1-0 il primo tempo.