Floro Flores: “Lobotka vale come Kroos e Modric”

L’ex attaccante azzurro, Antonio Floro Flores, non ha alcun dubbio: il vero uomo insostituibile del Napoli è lo slovacco.

Articolo di Redazione SDS07/02/2023

© “FLORO FLORES” – FOTO MOSCA

L’ex attaccante del Napoli, Antonio Floro Flores, nel corso della trasmissione in onda su Ottochannel ha parlato del grande inizio di stagione disputato dagli azzurri. Nel suo lungo intervento, si è soffermato in particolare su un giocatore della rosa di Spalletti:

Osimhen e Kvaratskhelia sono fortissimi, ma a me impressiona Lobotka. Senza il nigeriano il Napoli ha comunque vinto in A e in Champions grazie ai gol di Raspadori e di Simeone, senza lo slovacco sarebbe dura. Sostituire Osi e Kvara è difficile ma non impossibile. Lobotka invece è fondamentale: in Europa vale come Kroos e Modric, se fossi nel Napoli non gli rinnoverei il contratto per 4 anni ma per 25! E’ un capitano e un allenatore in campo, sa sempre cosa fare in campo, non perde palla. Per un allenatore avere un giocatore del genere è straordinario”.

Ha poi aggiunto: “La fortuna, ma anche la bravura, del Napoli attuale è avere uomini veri in panchina. Accettano di non giocare senza fare problemi, sanno che stanno raggiungendo un obiettivo importante e non protestano, ma contribuiscono al lavoro collettivo. Sono ragazzi intelligenti che capiscono che in questo momento davanti c’è un undici che sta volando. La cosa ancora più bella è che, in ogni caso, anche se manca qualcuno la squadra gira a mille lo stesso. Gran parte dei meriti di questa gestione vanno a Spalletti, perché evidentemente premia e considera tutti”.

Leggi anche: