Real Madrid, Ancelotti rischia l’esonero (di nuovo)

La posizione di Carlo Ancelotti al Real Madrid sarebbe in bilico in caso di mancata vittoria del Mondiale per Club.

AncelottiFoto Mosca
Articolo di Redazione SDS07/02/2023

© “ANCELOTTI” – FOTO MOSCA

Secondo quanto rivelato dal portale spagnolo Relevo, la posizione di Carlo Ancelotti al Real Madrid sarebbe in bilico in caso di mancata vittoria del Mondiale per Club. La fiducia dei blancos nel tecnico ha iniziato a scemare dopo la sconfitta contro il Barcellona nella Supercoppa spagnola, “qualcosa si è rotto”, dicono. Tutta questa tensione è aumentata dopo l’ultimo calciomercato, dove il club di Florentino Pérez si è rifiutato di allargare la propria rosa. Ancelotti ha chiarito di volere un attaccante, Vlahovic ha offerto, ma ha trovato la porta chiusa.

Dunque, il Mondiale per club, dove i Merengues debutteranno con l’Al-Ahly in semifinale e dove spera di alzare il titolo sabato contro il vincitore di Al-Hilal vs. Flamengo, sembra essere più importante di quanto sembri. Il torneo è un obiettivo non troppo impossibile, a dire il vero, considerando il format della competizione, ma potrebbe essere fatale in caso di flop.

Ancelotti è accusato di non saper fare turnover, di utilizzare solamente un blocco di giocatori e di trascurarne altri. La mancanza di fantasia, poi, è un altro dato evidente: tredici calciatori utilizzati tra campo e panchina, 25 minuti per Isco e zero per Hazard. Già qualche mese fa la panchina del tecnico italiano scalpitava, dopo la sconfitta a Bilbao, migliaia i messaggi sui social dei supporters a “chiedere la testa” dell’ex mister del Napoli.

Leggi anche: