Bronn: “Peccato per il rigore, la Juve non si stava rendendo pericolosa”

Dylan Bronn, difensore della Salernitana, ha rilasciato alcune dichiarazioni al termina della gara persa con la Juventus.

Articolo di Redazione SDS08/02/2023

©️ “BRONN” – FOTO MOSCA

Dylan Bronn, difensore della Salernitana, ha rilasciato alcune dichiarazioni al termina della gara persa con la Juventus. Di seguito, le sue parole:

“Abbiamo iniziato bene la partita, con la giusta linea. Peccato per il rigore arrivato in un momento in cui la Juventus non era pericolosa. Ma contro le grandi è così, appena concedi un’occasione loro se la prendono. La mentalità della squadra però è stata giusta, abbiamo lavorato bene ma dobbiamo ancora crescere tutti per arrivare al nostro obiettivo.

Tanti gol subiti? È un problema generale, in allenamento lavoriamo bene, col Napoli e nella vittoria di Lecce siamo stati concentrati così come oggi all’inizio. Stiamo crescendo e dobbiamo continuare così, stasera però i tre gol fanno male. Ora dobbiamo andare a Verona per prenderci i tre punti. Troost-Ekong? Ha molta esperienza, aiuta tutti anche in allenamento, ha fatto subito bene, avevamo bisogno di uno come lui”.