Salernitana, Inzaghi: “Sono il responsabile di questo risultato, ora dobbiamo rimboccarci le maniche”

L'allenatore della Salernitana, Filippo Inzaghi, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la pesante sconfitta all'Arechi contro l'Empoli di Nicola. 

Filippo InzaghiFoto Mosca
Articolo di Redazione SDS09/02/2024

L’allenatore della Salernitana, Filippo Inzaghi, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di DAZN dopo la pesante sconfitta all’Arechi per 1-3 contro l’Empoli di Nicola.

Le parole di Inzaghi

“Il rigore c’è, purtroppo a volte facciamo errori banali e prendiamo errori incredibili, dobbiamo fare qualcosa in più. Sono il primo responsabile di questo risultato, immaginavo tutta un’altra partita, sono molto deluso perché questa sera credevamo di vincerla. Adesso dobbiamo soltanto rimboccarci le maniche e continuare a lottare. Questa gente meritava sicuramente un altro finale, i tifosi meritano la Serie A. Nella ripresa la reazione c’è stata, abbiamo conseguito il pareggio e stavamo schiacciando l’Empoli a caccia della vittoria. Poi c’è stata l’ingenuità del rigore. Più di metterci la faccia non posso, per fortuna ci sono tante partite e abbiamo recuperato qualche difensore. C’è però la possibilità che Pirola si sia fatto male di nuovo”.

Inzaghi, Salernitana

Salernitana, parla Inzaghi: “Non ho capito l’esonero, stavo lavorando bene”

Nel corso di un'intervista l'ex allenatore della Salernitana, Filippo Inzaghi, è tornato a parlare della...

Inzaghi, Salernitana

Salernitana, Inzaghi: “Amo Salerno, disponibile a tornare per dare un contributo”

Nella giornata di ieri, durante l'evento SFIDE, ha parlato Filippo Inzaghi. Parole al miele del...

Inter, Napoli

Il Napoli di Spalletti, l’Inter di Inzaghi: perché belli, perché diversi

Approfittiamo della sosta per le Nazionali per proporvi un quesito: meglio l'Inter di Inzaghi o...

colantuono, salernitana

Salernitana: Colantuono, il sergente di ferro che potrebbe diventare un condottiero

Colantuono non è un mago, ma è un uomo pragmatico. Sa come navigare in acque...