Il Napoli in difesa di Osimhen, De Laurentiis pronto a farsi sentire

Il Napoli, De Laurentiis in primis, è pronto a scendere in campo in difesa del proprio centravanti Victor Osimhen, non sufficientemente tutelato dagli arbitri.

Osimhen
Articolo di Redazione SDS09/11/2021

© “OSIMHEN” – FOTO MOSCA

Il Napoli, De Laurentiis in primis, è pronto a scendere in campo in difesa del proprio centravanti Victor Osimhen. Infatti, secondo quanto riportato nell’edizione odierna di Repubblica, il presidente azzurro, in prima persona, vorrebbe intervenire per invertire una tendenza che ormai sta andando avanti da alcune giornate di campionato.

Nello specifico, l’atteggiamento, piuttosto duro, che gli arbitri avrebbero assunto nei confronti del nigeriano, in particolare verso le plateali proteste, a vantaggio dei difensori avversari. A seguire quanto riferito dal quotidiano toscano.

Nel Napoli serpeggia preoccupazione per l’atteggiamento assunto nei confronti di “VO9” dagli arbitri: indulgenti nei confronti dei difensori che lo marcano quasi sempre con le maniere forti e più propensi invece a sanzionare le sue reazioni, spesso troppo plateali.

È andata così anche contro il Verona e alla fine il giocatore nigeriano è uscito a testa bassa dal campo, convinto ancora di più dei suoi compagni di aver subito nella sfida con i veneti un grave torto.

De Laurentiis s’era già fatto sentire nelle sedi competenti dopo il rigore negato ad Anguissa a Roma e non è escluso che bussi di nuovo alla porta dei vertici federali, per tutelare gli interessi del Napoli“.