Napoli, l’intermediario di Kvara: “Addio non prima di due anni”

Mamuka Dzaghuli, giornalista georgiano e intermediario della trattativa di Kvaratskhelia con il Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul futuro del calciatore.

kvaratskhelia
Articolo di Redazione SDS09/11/2022

© “KVARATSKHELIA” – FOTO MOSCA

Mamuka Dzaghuli, giornalista georgiano e intermediario della trattativa di Kvaratskhelia con il Napoli, è intervenuto oggi durante la trasmissione CalcioNapoli24 Live, rilasciando alcune dichiarazioni sul futuro del calciatore e sulle sue condizioni fisiche.
Ecco le sue parole:

FUTURO – “Per quello che lo conosco, mia opinione, lui a Napoli si trova bene. Ipotesi di addio? non prima di un paio d’anni, lui vuole fare bene e vincere qualcosa a Napoli prima di pensare ad un’eventuale nuova avventura”

INFORTUNIO – “In base a quanto mi arriva, Kvaratskhelia sta recuperando e con l’Udinese dovrebbe essere in campo, ma bisogna capire se dall’inizio o a partita in corso”

RAPPORTO CON LA CITTÀ – “Tutta la famiglia si sta innamorando di Napoli giorno dopo giorno. Sono fan del cinema italiano, quindi predisposti a quello che sarebbe stato il trasferimento a Napoli. Scoprendo la città la loro passione per il luogo e la società sta crescendo sempre di più”

FURTO DELL’AUTO – “È un qualcosa che può succedere in ogni paese, l’importante è che si sia risolto. Lui vive per il calcio ed ha subito pensato a concentrarsi su quello”.