Calciomercato Bari, questione Maric: il Monza lo cede se…

Il Bari è alla ricerca di attaccanti che possano potenziare la batteria offensiva nel girone di ritorno: gli ultimi aggiornamenti sulla trattativa per Maric.

©️ “POLITO” – FOTO MOSCA
Articolo di Redazione SDS11/01/2024

© “BARI-POLITO” – FOTO MOSCA

Sono stati ufficializzati i primi due colpi di mercato in casa Bari: Lulic e Kallon. Ora, i biancorossi cercano due attaccanti che possano potenziare la batteria offensiva nel girone di ritorno. Negli ultimi giorni due nomi sembrano nel mirino del direttore sportivo Polito: Puscas, attaccante rumeno di 27 anni, e Mirko Maric, attaccante di 28 anni del Monza, con 9 presenze e una rete in Serie A.

Gli ultimi aggiornamenti su Maric

Il Nuovo Quotidiano di Puglia in edicola oggi ha fornito alcuni aggiornamenti sull’affare Maric. Ecco quanto scrive:

“Il Bari continua a lavorare sulla questione attaccante: il preferito rimane George Puscas con un discorso aperto oramai da diverse settimane con il Genoa. Nella giornata di ieri c’è stato un ulteriore contatto per trovare la quadra economica visto che percepisce un ingaggio da un milione di euro netto e questo rappresenta un ostacolo da dover superare. L’alternativa rimane Maric del Monza, ma in questo momento i biancorossi di Galliani lo cedono soltanto in caso di arrivo di un altro attaccante”.